A fine mese la Grande Corsa sul Sentiero Roma

Trofeo Kima il countdown è cominciato. A fine mese il gotha dello skyrunning farà scalo nella Yosemite europea della Val di Mello per la più mitica e tecnica delle Ultra SkyMarathon®. Nel frattempo il comitato organizzatore sta lavorando a pieni regimi per una due giorni che si preannuncia stellare.  Proprio in queste ore verranno effettuati gli ultimi ripescaggi, attingendo dalla lunghissima waiting list. La prossima settimana verrà quindi ufficializzata e divulgata la lista partenti composta da 300 qualificatissimi corridori del cielo, il cui curriculum è stato attentamente vagliato da un'apposita commissione.

 

Save the date. L'ultimo weekend di agosto verranno proposte due gare di trail running aperte a tutti e l'attesissima tappa di world series, inserita nella sezione Extreme Series dedicata alle competizioni più estreme a livello mondiale.

 

52 km di sviluppo, dislivello in salita di 4.200m e altrettanti in discesa valicando sette passi tutti sopra i 2.500m; quota massima passo Cameraccio 2.950m sono solo alcuni dei numeri di un evento che per gli skyrunner è una vera e propria icona.

 

Non solo Grande Corsa sul Sentiero Roma, non solo Skyrunner® World Series. Sabato 27 agosto, c'è un appuntamento da non perdere per gli amanti del outdoor running. Due tracciati, due gare per tutti nella suggestiva cornice della Val di Mello. Alla vigilia della più mitica delle  sky, a farla da padrone sarà il trailrunning con tracciati da 6 e 14km che porteranno i concorrenti a correre al cospetto di quelle frastagliate vette granitiche che hanno scritto la storia dell'alpinismo. 

 

Percorso Kima in pillole: Partenza da Filorera (870m), Val di Predarossa, Rifugio Ponti, Passo Cameraccio, Passo Torrone, Rif Allievi- Bonacossa, Passo Averta, Passo Qualido, Passo Camerozzo, Rif Gianetti, Passo Barbacane, Rif Omio, Bagni di Masino, Piana di Bregolana, San Martino e arrivo a Filorera (870m). Sviluppo 52Km dislivello in salita di 4.20000m e altrettanti in discesa valicando sette passi tutti sopra i 2500m; quota massima passo Cameraccio 2.950m (traguardo volante).

 

Pubblicato: 5 agosto, 2016